"E piange e ride" - omaggio a Enzo Jannacci

A chi è rivolto

Turisti

Contenuto

I brani che verranno cantati sono legati agli anni Sessanta e Settanta, raccontano di gente semplice e con poca grana in tasca. Lo spettacolo è arricchito dai testi di Gabriele Scotti per restituire un ritratto variegato dell'imprevedibile Jannacci e della Milano che fu, ma anche piccole storie di personaggi dalla profonda umanità che ben si sposano con le canzoni dell'autore.

Quando
27
Lug/24

Data Inizio Evento

27
Lug/24

Data Fine Evento

Luogo
Comune di Selvino, Corso Milano, Selvino, BG, Italia
Costo

Ultimo Aggiornamento

07
Giu/24

Ultimo Aggiornamento